mondo oltro

making your heads explode since earlier 2005.

7.12.06

Simply Cessica

Image and video hosting by TinyPic

Cessica va verso la palestra con passo sicuro e, con una raffinata tecnica mnemonica, ricostruisce la complessa routine di danza per il suo nuovo video.

"... E poi ci sono le piroette a destra... quante? Come ha detto il coreografo? Tante quante sono le tue tette... quindi... una... due... OK... due piroette sulla destra e poi altre... aspetta... una... due... altre due sulla sinistra. Madonna mi scoppia la testa... ma poi siamo sicuri che sono due... magari sono tre e mi rendo ancora una volta ridicola... no ma mi sembrano proprio due le tette... una e due! Oddio che angoscia..."

6 commenti:

  • alle 22:29, Anonymous satanik ha detto

    Cara dolce Cessica, l'unica (chiedo scusa) cantante che abbia il minor numero di neuroni funzionanti al mondo, comunque se poi nel video di piroette dovrebbe farne quattro non stupitevi, avrà contato anche le protesi, anche quelle sono due.E se poi dovesse accasciarsi a terra non stupitevi.
    Lo sforzo di avere contato fino a quattro potrebbe esserle veramente letale.

     
  • alle 23:24, Anonymous Anonimo ha detto

    E una grande artista!!!!nn prendetela in giro!!!

     
  • alle 22:53, Anonymous Anonimo ha detto

    povera cessica, viene sempre ridicolizzata da tutti, a me piace molto ho tutti i suoi cinque dischi è un artista con una voce incredibile, peccato che voi vi limitate sempre e solo a prenderla per il c--o!!!

     
  • alle 15:22, Anonymous satanik ha detto

    Caro Anonimo mamma mia ben 5 dischi di cessica? mi complimento con te per la resistenza, accidenti nel bene o nel male sei veramente un esempio da seguire :)

     
  • alle 17:16, Anonymous v.f.d. ha detto

    ma chi glieli ha fatti incidere, mi domando io...

     
  • alle 21:24, Anonymous Anonimo ha detto

    se volete ve gli elenco pure:"sweet kisses"1999,"irresistible"2001,"in this skin"2003, "rejoice the christmas album"2004 e per finire "a public affair"2006 cosi se qualcuno muore dalla voglia di comprali.............

     

Posta un commento

<< a casa